lunedì 3 aprile 2017

RECENSIONE #4: LA CASA DEI SOGNI - MARZIA BISOGNIN



Hi readers,
Eccoci con la nuova recensione del lunedì, da questa settimana, ogni lunedì ed ogni giovedì uscirà una recensione, spero davvero di farvi felici 💖.

Oggi parliamo del libro "La casa dei sogni" di Marzia Bisognin, ovvero una youtuber italiana, con oltre 7 milioni di iscritti.


Trama:
Amethyst si ritrova davanti a una bellissima casa stile neoclassico senza riuscire a ricordarsi come è arrivata fin lì e perché non le sembra di esserci mai stata. Quel luogo esercita un'attrazione magnetica su di lei, è la casa in cui avrebbe sempre voluto abitare, elegante, maestosa e circondata da giardini perfetti. Non sa cosa fare, non riesce a suonare il campanello né si decide ad andarsene, ma improvvisamente dalla porta appare una coppia di anziani che la invita a entrare. Inizia così il viaggio della protagonista nella casa del mistero, un luogo abitato da terrificanti e incredibili presenze, una discesa orrorifica verso le profondità della coscienza che potrà conoscere l'epilogo solo quando la scoperta più agghiacciante diventerà una realtà da cui è impossibile sottrarsi.

Recensione:
La prima cosa che si nota subito dopo le prime 2 pagine sono le descrizioni molto dettagliate e accurate, che diventano un punto di forza man mano che si procede con la lettura.
Amethyst si ritrova davanti a questa casa, ne è attratta ma non sa perchè, all'inizio della storia noi non sappiamo niente di lei, nè di dove si trovi questa casa, sentiamo solo che lei non riesce ad andar via da lì.


Si susseguono una serie di vicende particolari e strane le definirei, e molte volte vi chiederete ma chi è che continuerebbe a star lì? Eppur lei non va via, sa che c'è qualcosa che deve scoprire!
Della sua profonda e triste verità noi ne veniamo a conoscenza man mano che l'autrice ci dà gli indizi, capiamo ciò a cui è destinata Amethyst molto prima di lei, anche se ovviamente non ne possiamo avere la certezza.

Vi accorgerete di uno scorrere del tempo insolito, ma anche questo grande dettaglio verrà compreso.


Insieme ad Amethyst, conosceremo Avery, un ragazzo che abita davanti a questa grande casa dalla quale è attratta la nostra protagonista. Non ho ancora ben capito se il suo personaggio mi è piaciuto, a volte appariva scontroso e a volte dolce. Infatti un punto debole, ed è molto grave, di questo romanzo è la caratterizzazione dei personaggi, spesso mi sono sentita lontano da loro, senza riuscire ad entrare nel pieno della storia e della sequenza degli eventi.

Non sono molto convinta che questo romanzo mi sia piaciuto, spesso mi sono trovata a pensare "cosa sta succedendo?" o comunque a non capire perchè la protagonista si comportasse così, nessuno di noi, razionalmente parlando si comporterebbe così! Ma proprio per questa "non comprensione" e per una mia forte curiosità, non sono riuscita a staccarmi dal libro fino a che non ho terminato la storia! E anche sul finale ho qualche appunto da fare, il libro non è lunghissimo, ma concentrare il finale nelle ultime 3 pagine, non è una trovata geniale, per forza di cose verrà affrettato e il lettore non ne rimarrà per niente soddisfatto. Anche quando la nostra protagonista viene a scoprire la verità, che noi ormai avevamo già capito, la reazione è controllata e strana, ripeto, nessuno reagirebbe così!

Per quanto riguarda la narrazione, non l'ho trovata sgradevole, si legge in modo scorrevole, anche se vi sono alcune ripetizioni nel testo, e si nota l'ancora immaturità letteraria dell'autrice.


La copertina non rientra nei miei gusti e non la trovo coerente, perchè nella trama si parla di una casa in stile neoclassico, mentre nella copertina vi è una villetta moderna.


Se questa mia recensione vi è piaciuta, che ne dite di cliccare sul tasto “segui” alla destra per diventare lettori fissi sul mio blog, ed essere sempre aggiornati?

VOTO: 4/10
CONSIGLIATO: NO


Titolo: La casa dei sogni
Autore: Marzia Bisognin
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Prezzo: 9,90€
Pagine: 217